La nuova serie live-action su One Piece ha sorpreso molti fan, convinti di trovarsi di fronte ad un totale disastro, invece l’adattamento sta riscontrando pareri positivi in queste prime tre settimane dalla sua uscita. Ovviamente, c’è anche a chi non è piaciuta affatto e tra gli scontenti c’è anche la storica voce inglese di Goku nell’anime di Dragon Ball.

Durante un’intervista con Bleeding Cool, Sean Schemmel ha infatti detto la sua senza trattenersi, andando contro corrente e puntando anche il dito contro Hollywood e la maniera in cui guarda al mondo degli anime e dei manga. «È strano perché vedo le cose da dentro e ho visto Hollywood tentare di capire gli anime per tutta la mia carriera – ha detto – E ancora non riescono a farcela».

Secondo il doppiatore – che oltre alla versione di Goku adulto nelle principali serie di Dragon Ball ha dato voce anche a Conrad in Berserk, Lucario in Pokémon e Batman in The Dark Knight Rises (il videogioco) – adattare un anime in live-action non è davvero possibile e gli studios non hanno imparato la lezione dal tentativo del 2009 con Dragon Ball Evolution.

«Ho guardato solo una parte di One Piece e francamente penso sia terribile. Il live-action di Dragon Ball Z era terribile per diverse ragioni, hanno cambiato regista a metà strada ancora prima di iniziare la produzione. È interessante guardare Hollywood aggrapparsi a questo genere e cercare di entrarci» ha dichiarato Schemmel. Concludendo così: «Penso che come figura pubblica, mi sento nervoso anche solo a dire ‘Non mi piace molto il live-action di One Piece’. Ma non è necessariamente colpa del cast o della troupe»

La voce di Goku non ha escluso che in futuro si possa arrivare un momento in cui gli adattamenti in carne e ossa riusciranno a rendere giustizia agli anime, ma ancora non vede vicino questo traguardo. Per molti fan, quantomeno, la serie di One Piece è riuscita almeno a catturare lo spirito dell’opera originale, sopperendo così ad alcune evidenti limitazioni nella resa visiva. 

Voi cosa ne pensate? Siete d’accordo con il doppiatore di Dragon Ball, oppure il live-action vi è piaciuto? Diteci la vostra, come sempre, nei commenti.

Leggi anche: One Piece, già svelato chi sarà l’interprete di Portuguese D. Ace? Gli indizi sono chiarissimi

Foto: Funimation – Netflix

Fonte: Bleeding Cool

© RIPRODUZIONE RISERVATA

By admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

//kaushooptawo.net/4/6884838