Si amplia ulteriormente la gamma di Bentley con l’arrivo del nuovo Bentley Bentayga S Black Edition. Secondo quanto affermato dalla casa automobilistica di lusso, il Bentayga S Black Edition presenta un dettaglio che manca da 105 anni su una sua vettura: i parafanghi neri.

I potenziali acquirenti hanno la possibilità di scegliere fra sette colorazioni dedicate: Mandarin, Klein Blue, Pillar Box Red, Ice, Signal Yellow, Beluga e Hyper Green. Esternamente troviamo anche lo Styling Specification, con dettagli presenti sul paraurti anteriore, sulle soglie sottoporta e sulla parte superiore dello spoiler posteriore.

Non mancano pinze freno in tinta con la carrozzeria e cerchi neri da 22”. Tutti gli elementi luminosi esterni del Bentayga S standard sono stati rimpiazzati da dettagli in nero lucido. Possiamo anche vedere le ali e le scritte Bentley in nero lucido, oltre al badge Black Edition presente sul montante D posteriore.

L’ABITACOLO



Per il Bentley Bentayga S Black Edition, i designer del marchio britannico hanno creato un’esclusiva composizione di colori per l’abitacolo, che fonde la pelle Beluga e vari inserti di colore brillante.

Le stesse tonalità presenti all’esterno le ritroviamo anche negli interni, rifiniti artigianalmente. Qui, cinture a contrasto, profili a contrasto e dettagli dei rivestimenti in pelle dai colori vivaci si uniscono per ottenere un effetto brillante. Inoltre, ogni sedile riporta il badge S nero.

Sulla fascia, sulla console centrale e sulle linee di cintura troviamo una nuova trama in fibra di carbonio, che aggiunge una certa profondità visiva. C’è anche il nuovo pacchetto Dark Chrome di serie che prevede diversi dettagli cromati, come le bocchette di ventilazione e i comandi Organ Stop. Bentley dà la possibilità di scegliere fra tre diversi impianti audio: Bentley Signature Audio, Beng & Olufsen for Bentley e Naim for Bentley.

DUE MOTORIZZAZIONI DISPONIBILI



Sotto il cofano dello speciale SUV troviamo un motore V8 biturbo da 4 litri capace di sviluppare 550 CV e 770 Nm. Questi numeri permettono al modello di scattare da 0 a 100 km/h in soli 4,4 secondi e di raggiungere una velocità massima di 290 km/h.

Disponibile anche la versione ibrida da 462 CV che prevede un V6 TFSI a benzina da 3 litri e un motore elettrico da 136 CV (100 kW), per un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 5,3 secondi e una velocità massima di 254 km/h.

Per sfruttare l’intera potenza nel modo più efficace possibile, Bentley ha implementato il Bentley Dynamic Ride. Si tratta di una tecnologia elettrica di controllo attivo del rollio che usa un sistema a 48V, capace di reagire entro 0,3 secondi con una coppia fino a 1300 Nm per contrastare le forze di rollio laterali in curva.

È presente anche la modalità Sport che migliora la sensibilità dello sterzo, la risposta in curva e riduce ulteriormente il rollio della carrozzeria grazie a un aumento del 15% dello smorzamento delle sospensioni pneumatiche.

GRANDE ATTENZIONE ANCHE ALL’OFF-ROAD



Non è finita qui poiché il Bentayga S Black Edition propone una ricalibrazione del sistema Torque Vectoring by Brake dove il SUV frena leggermente la ruota posteriore interna all’ingresso in curva così da migliorare l’inserimento in curva dell’asse anteriore.

Di serie troviamo, poi, un impianto di scarico sportivo con tubi primari e secondari a flusso libero. Bentley ha dedicato particolare attenzione anche all’off-road, con la specifica All-Terrain opzionale che propone quattro diverse modalità di guida dedicate al fuoristrada: Snow and Wet Grass, Dirt and Gravel, Mud and Trail e Sand. Infine, propone una profondità di guado di 500 mm.

By admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

//zouzougri.net/4/6884838