Champions League, in campo Barcellona-Psg 1-0 DIRETTA e Borussia Dortmund-Atletico Madrid 0-0 DIRETTA

Tempo di bilanci impietosi anche al Psg che, oltre a dare l’addio a Mbappè, rischia l’ennesimo flop europeo. Deve raddrizzare il 2-3 casalingo – in cui Donnarumma e’ incappato in consueti errori – col Barcellona, sapiente mix tra giovani e vecchi orchestrato da Xavi, timoniere dimissionario. O forse no.

Il tecnico del Barcellona, Xavi


 

 

Nel quarto meno pubblicizzato l’Atletico di Simeone e Griezmann ha un piccolo vantaggio, ma il Dortmund, con i cambi della ripresa, si e’ rimesso in corsa e potrebbe rimontare con un Haller in grande forma.

 

Xavi carica il Barcellona, ‘Montjuïc sia come il Camp Nou’

 

Contrasto aereo tra Vitinha (L) Fermin Lopez

 

“Per noi è una grande opportunità. Giochiamo in casa e il Montjuïc dovrà assomigliare al Camp Nou delle grandi serate. Il Psg non verrà qui a speculare, ci verrà a prendere uomo su uomo”. Xavi Hernandez carica il suo Barcellona in vista della sfida di ritorno dei quarti di Champions contro il Psg, dopo lo spettacolare 2-3 di Parigi.

“Dovremo dimostrare molta personalità per arrivare in semifinale – aggiunge il tecnico blaugrana – Sarà un Psg coraggioso e anche se noi avremo un vantaggio, giocando in casa, sarà una partita molto difficile. Siamo emozionati nel senso buono del termine”.

Xavi ha poi parlato delle sue sensazioni personali: “Sto bene, sono motivato. Sono molto orgoglioso di potermi giocare la qualificazione alle semifinali e lo sono anche i tifosi del Barcellona. È una grande opportunità. Sono euforico ed entusiasta di essere dove siamo”.   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

By admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

//ptoughoozag.com/4/6884838