Appena finiti i titoli di coda, buona parte del pubblico di Barbie si è guardata negli occhi per dire la stessa cosa: «Questo Ryan Gosling è da Oscar!». Per sapere se la sua prova nel film di Greta Gerwig gli varrà davvero un riconoscimento così assoluto, bisognerà aspettare almeno marzo, ma nel frattempo l’attore ha già saputo che concorrerà per un altro importante riconoscimento!

Nella giornata di oggi, venerdì 10 novembre 2023, sono state infatti rese note le candidature ai prossimi Grammy Awards, i premi dedicati al mondo della musica. Tra una Taylor Swift ed una Miley Cyrus, c’è posto anche per Ryan Gosling nella sezione dedicata alle canzoni scritte per un visual media, compresi i film quindi. Qui troviamo l’attore nominato per I’m Just Ken, il brano entrato nella testa di molti dallo scorso luglio.

L’interprete dovrà vedersela con un’agguerrita concorrenza, a curiosamente quasi tutta in casa propria: oltre al suo pezzo, infatti, tra i candidati ci sono anche Barbie World cantata da Nicki Minaj e Ice Spice featuring Aqua, Dance the Night di Dua Lipa e What Was I Made For? di Billie Eilish, sempre dal film con protagonista Margot Robbie. “L’intruso”è Lift Me Up, la canzone di Rihanna per Black Panther: Wakanda Forever che curiosamente è stata candidata quest’anno – e anche agli scorsi Oscar.

Barbie è ovviamente candidato anche nella sezione Best Score Soundtrack for Visual Media, che include sia film che serie tv o prodotti televisivi. Assieme al fenomeno dell’anno ci sono di nuovo Black Panther: Wakanda Forever, The Fabelmans, Indiana Jones e il Quadrante del Destino (queste ultime due entrambe composte da John Williams) e Oppenheimer.

Per sapere se Ryan Gosling si porterà a casa il grammofono d’oro, bisognerà aspettare il 15 gennaio 2024. Nel frattempo, può già consolarsi con un altro importante riconoscimento: all’attore è stato conferito infatti il Kirk Douglas Award For Excellence In Film nell’ambito del Santa Barbara International Film Festival e gli sarà consegnato proprio due giorni prima dei Grammy Awards. Tra i vincitori degli scorsi anni, ci sono stati Martin Scorsese, Hugh Jackman, Robert De Niro, Harrison Ford, Quentin Tarantino, John Travolta e il figlio dell’attore che dà il nome al premio, Michael Douglas.

Voi cosa ne pensate? I’m Just Ken si merita il Grammy Award e magari anche un premio Oscar? Diteci la vostra, come sempre, nei commenti.

Leggi anche: Barbie: Greta Gerwig svela l’ispirazione per il personaggio di Ken. Ed è una star famosissima!

Foto: Warner Bros.

Fonte: grammy.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

By admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

//kaushooptawo.net/4/6884838