BOLZANO. I carabinieri di Brunico hanno arrestato a San Lorenzo di Sebato un 20enne per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti e hanno sequestrato 200 grammi di droga per 344 dosi di cocaina e 1363 dosi di hashish.

Domenica sera i militari hanno proceduto all’arresto di un cittadino kosovaro di 20 anni, già noto alle forze dell’ordine, per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. La pattuglia dei carabinieri, impegnata in un sevizio perlustrativo di controllo del territorio, ha notato due giovani che si aggiravano a piedi nel comune di San Lorenzo di Sebato, e verificati i precedenti per stupefacenti a carico di entrambi, i militari, insospettiti anche dall’atteggiamento assunto dagli stessi all’atto del controllo, hanno proceduto alla perquisizione personale di entrambi.

Un 35enne di Brunico è risultato negativo alla perquisizione, mentre il 20enne, residente in valle Aurina, è stato trovato in possesso di un “panetto” di 100 grammi di hashish e di due involucri contenenti  complessivamente grammi 100 di cocaina, abilmente occultati all’interno della fodera di un gilet che indossava.

By admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

//nukeluck.net/4/6884838