Audi ha dato il via agli ordini del nuovo SUV elettrico Q6 e-tron. Disponibile negli allestimenti Business, Business Advanced e S line edition, arriverà nelle concessionarie italiane nel corso del terzo trimestre 2024.

Ricordiamo che nuova Audi Q6 e-tron misura 4.771 mm lunghezza x 1.993 mm larghezza x 1.648 mm altezza, con un passo di 2.899 mm. Il SUV elettrico poggia sulla nuova piattaforma PPE e offre un bagagliaio con una capacità di 526 litri. Al lancio, questo nuovo modello della casa dei 4 anelli è proposto in due powertrain contraddistinti dal doppio motore e la trazione integrale quattro elettrica: Audi Q6 e-tron quattro può contare su di una potenza massima di 285 kW / 387 CV, mentre la variante sportiva Audi SQ6 e-tron quattro si avvale di 380 kW / 517 CV in modalità boost.

Grazie alla batteria con una capacità di 100 kWh (94,9 kWh), l’autonomia si attesta rispettivamente a 625 km WLTP e 598 km WLTP. La piattaforma supporta l’architettura a 800 V che permette ricariche ad alta potenza. In corrente continua, dalle colonnine HPC è possibile effettuare un pieno di energia fino ad una potenza di 270 kW. Il SUV supporta la funzione Plug&Charge.

Per questo modello, Audi propone anche alcuni servizi specifici: e-tron power on demand ed e-tron switch. Il primo è il servizio di “ricarica on demand on location” fornito da E-GAP che ricarica in modalità fast, con potenze sino a 90 kW, Audi Q6 e-tron durante il lavoro, una cena, un concerto o in qualsiasi momento lo si desideri. Racconta la casa dei 4 anelli:

Il cliente è svincolato dalla necessità di cercare una colonnina perché tramite App può effettuare la geolocalizzazione e richiedere la ricarica dove desidera. Nelle città coperte dal servizio, i van 100% elettrici di E-GAP raggiungono la vettura nel luogo in cui si trova e la ricaricano.

Il servizio di “ricarica on demand on location” è incluso nella formula di noleggio a lungo termine Audi Value Noleggio per tutti i clienti che sottoscrivono il contratto NLT. Il cliente è chiamato a sostenere solamente i costi relativi all’energia. Per chi deve recarsi per alcuni giorni in un luogo dove non sono presenti colonnine per la ricarica, Audi offre il servizio e-tron switch, attivabile in esclusiva dai clienti Audi Value Noleggio. Sarà possibile optare per un massimo di 15 giorni all’anno, frazionabili in due periodi e rinnovati per ciascun anno di contratto, per una vettura ibrida della gamma Audi, così da vedere soddisfatte le proprie esigenze di mobilità.

Come accennato all’inizio, Audi Q6 e-tron è disponibile negli allestimenti Business, Business Advanced e S line edition. Sin dalla versione base, la dotazione di serie comprende, tra le altre cose, l’Audi virtual cockpit plus, il display curvo MMI con tecnologia OLED per il sistema infotainment, il climatizzatore automatico a tre zone, l’Audi Sound System da 180 Watt, l’Audi phone box light per la ricarica induttiva dello smartphone e la smartphone interface che trasferisce l’ambiente Apple Car Play o Android Auto sul display dell’auto e integra l’app store in vettura, la radio digitale DAB+ e i cerchi in lega da 18 pollici.

Audi Q6 e-tron quattro e Audi SQ6 e-tron quattro sono offerte a partire da, rispettivamente, 79.500 euro e 97.200 euro. Le versioni top di gamma Audi Q6 e-tron quattro S line edition e Audi SQ6 e-tron quattro sport attitude sono proposte a, rispettivamente, 86.500 euro e 104.200 euro.

By admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

//leezeept.com/4/6884838