Il mercato smartphone è tornato a crescere nell’ultimo trimestre 2023 registrando un incremento delle spedizioni di 8 punti percentuali per un totale di 319,5 milioni di unità. In tutto il 2023 sono stati spediti 1,14 miliardi di smartphone, il 4% in meno rispetto all’anno precedente (-8% in Europa): un dato leggermente migliore rispetto alle previsioni dello scorso novembre. Apple è il primo brand – così come in Cina – seguito da Samsung e Xiaomi.

Il calo è stato rallentato dal buon andamento del mercato nei Paesi emergenti, spiega Canalys, specie nella seconda metà dell’anno. I mercati maturi – tra cui Cina, Europa e Nord America – mostrano ancora alcune difficoltà dovute alla crisi macro-economica in atto. Cresce invece la redditività dei produttori grazie alla generalizzata riduzione delle scorte ed ai prezzi relativamente contenuti di componenti e processori.

Investire nell’intelligenza artificiale on-device per il segmento di fascia alta ed espandere le spedizioni nei segmenti di fascia medio-bassa diventeranno due direzioni strategiche per i venditori di smartphone nel 2024. […] Samsung incorporerà l’AI generativa nella sua strategia di prodotto a lungo termine. Allo stesso tempo, fornitori cinesi come Xiaomi, vivo, Oppo e Honor hanno già rilasciato dispositivi di punta con funzionalità AI nei loro mercati nazionali – Toby Zhu, Senior Analys di Canalys

Nell’ultimo trimestre 2023 Apple è cresciuta del 7% con 78,1 milioni di iPhone spediti ed un market share del 24%, in calo di un punto percentuale rispetto all’anno precedente. In contrazione Samsung (-8%), che comunque riesce ad assicurarsi la seconda posizione con una quota del 17% e 53,5 milioni di smartphone Galaxy spediti. Xiaomi si posiziona terza con uno share del 13% ed una crescita del 23%.

Meglio ancora Transsion (con i brand Tecno, Infinix e iTel) con un incremento su base annua del 65%, stabile invece vivo che chiude la top 5 del trimestre.

Nonostante il calo di un punto percentuale Apple si aggiudica la prima posizione anche per l’intero anno 2023 con 229,2 milioni di iPhone spediti ed uno share del 20%. Stessa quota anche per Samsung, seconda, in calo del 13% rispetto al 2022 e seguita a debita distanza da Xiaomi (-4%) che ha spedito 146,4 milioni di smartphone. Oppo (-11%) e Transsion (+27%) occupano la quarta e quinta posizione con una quota di mercato rispettivamente del 9% e dell’8%.

By admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

//wigrooglie.net/4/6884838