Apple ha rilasciato nelle scorse ore nuove Beta per un bel po’ di suoi sistemi operativi, partendo dai “pesi massimi” iOS/iPadOS e macOS fino ad arrivare al software che fa girare il visore di realtà virtuale Vision Pro. Per ora le Beta sono accessibili solo agli sviluppatori, e Apple non ha condiviso note di rilascio dettagliate con la spiegazione di quali sono le novità. Di seguito l’elenco:

  • iOS: 17.5 Beta 1
  • iPadOS: 17.5 Beta 1
  • tvOS: 17.5 Beta 1
  • macOS: 14.5 Sonoma Beta 1
  • watchOS: 10.5 Beta 1
  • visionOS: 1.2

In generale non ci si aspetta moltissimo in termini di funzionalità – ormai la maggior parte delle novità che Apple aveva promesso è stata rilasciata nelle versioni uscite fin qui. Probabilmente ci saranno ancora alcune modifiche a livello di ecosistema in ottica Europa/Digital Markets Act – in particolare gli sviluppatori dovrebbero essere in grado di permettere agli utenti di scaricare le app direttamente dal loro sito ufficiale, oltre che dall’App Store e dai negozi di app alternativi. Nel corso dei prossimi giorni, comunque, al solito verranno alla luce tutti i dettagli più significativi.

Ricordiamo che per installare le Beta gli sviluppatori idonei (ovvero: iscritti al programma Beta) devono aprire l’app Impostazioni nel loro dispositivo, espandere la sezione Generali e poi Aggiornamenti software. Lì si troverà uno switch per attivare la ricezione delle Beta. Nel caso di watchOS, bisogna aprire l’app Apple Watch su iPhone e poi procedere analogamente.

By admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

//kaushooptawo.net/4/6884838