Alla Camera il question time con Pichetto Fratin, Musumeci, Urso e Salvini.

 

Il ministro dell’Ambiente e della Sicurezza energetica, Gilberto Pichetto Fratin, risponde a un’interrogazione sulle contestazioni avanzate in sede europea in ordine al rispetto della direttiva Uccelli e del regolamento sull’autorizzazione e la restrizione delle sostanze chimiche (Caramiello – M5S).

Il ministro per la Protezione civile e le Politiche del Mare, Nello Musumeci, risponde a un’interrogazione sui tempi di pubblicazione della graduatoria definitiva del bando per il finanziamento dei progetti del Piano nazionale per la riqualificazione dei piccoli comuni (Pastorino – Misto-+Europa).

Il ministro delle Imprese e del Made in Italy, Adolfo Urso, risponde a interrogazioni sulle iniziative volte ad ampliare la lista di materie prime critiche la cui esportazione al di fuori dell’Ue è soggetta a notifica, nel quadro di misure volte a favorire il riciclaggio interno di tali materie (Squeri – FI-PPE); sulle iniziative volte a tutelare l’occupazione nel settore dei contact center, con particolare riferimento ai lavoratori di Almaviva-Contact (Faraone – IV-C-RE).

Il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Matteo Salvini, risponde a interrogazioni sul ripristino delle barriere antirumore sui tratti cittadini genovesi delle autostrade A7 e A10 (Benzoni – AZ-PER-RE); sull’adozione da parte della Commissione europea di un parere motivato nei confronti dell’Austria circa le limitazioni di transito sull’asse del Brennero (Foti – FDI); sulla realizzazione di un piano di investimenti in infrastrutture strategiche e sistemi di trasporto efficienti per la Basilicata (Maccanti – Lega); sulle iniziative volte ad assicurare una rapida realizzazione realizzazione della Nuova diga foranea di Genova (Lupi – NM(N-C-U-I)-M); sulla realizzazione della Nuova diga foranea di Genova in relazione ai tempi e alle risorse previsti dal Pnrr (Orlando – PD-IDP); sull’esercizio dei poteri di cui al decreto legislativo n. 175 del 2016 sugli obiettivi strategici e sulle decisioni significative della società Stretto di Messina, anche con riferimento alle consulenze e all’affidamento di incarichi (Bonelli – AVS).

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

By admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

//nossairt.net/4/6884838