Momenti di paura all’antivigilia di Natale sulle montagne dell’Alto Adige. Nel pomeriggio di oggi, poco dopo le 14, forti raffiche di vento hanno fatto cadere diversi alberi sulla seggiovia “Blosegg”, nel comprensorio sciistico Racines-Giovo di Bolzano. Sette persone sono rimaste ferite. Una di queste in modo grave.

L’impianto Racines-Giovo è formato da una seggiovia a quattro posti, che dalla stazione a valle di Racines porta fino all’albergo omonimo. Al momento dell’incidente era carica di persone, circa 60 sciatori in tutto.

Le raffiche di vento, che in alta quota sono durate a lungo arrivando fino a 100 nodi, hanno fatto sì che alcuni alberi cedessero improvvisamente, cadendo sul cavo della seggiovia. Uno dei sedili si sarebbe persino sganciato, sbattendo contro quello che lo precedeva.

Gli sciatori sono rimasti sospesi in aria per diverso tempo, intrappolati nei loro sedili, e sono stati salvati, con difficoltà a causa delle condizioni meteo, dall’elisoccorso Pelikan 2. Sul posto sono arrivati anche la Croce Bianca, il soccorso alpino, i vigili del fuoco e i Carabinieri.

Almeno sei delle persone coinvolte hanno riportato ferite di media gravità e sono state condotte all’ospedale di Vipiteno. Una di loro invece, trasportata all’ospedale di Bressanone, ha riportato dei traumi più seri alla schiena.

By admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

//shulugoo.net/4/6884838