BOLZANO. Iniziano oggi a Bolzano le consultazioni per la formazione della nuova giunta provinciale di Bolzano. In un primo momento la Svp si confronterà con tutti i partiti eletti, per poi decidere se puntare su un esecutivo di centro destra con Lega, Fdi e Freiheitlichen oppure di centro sinistra con Pd, Team K ed un eventuale appoggio esterno dei Verdi. In mattinata il consiglio si è riunito per la sua seduta costituente. Il presidente provvisorio dell’assemblea sarà anche quello più anziano, si tratta di Hubert Messner della Svp, l’ex primario di neonatologia e fratello del Re degli Ottomila Reinhold e campione di preferenze, dopo il governatore Arno Kompatscher, alle elezioni del 22 ottobre. Per quanto riguarda la vice presidenza provvisoria di lingua italiana la scelta è caduta su Marco Galateo, perché la sua formazione Fdi è risultata la più votata del gruppo linguistico italiano.

Alla seduta costituente si è notato un boom dei vestiti tradizionali tirolesi. Mentre in passato solo Sven Knoll si presentava in brache di cuoio e la sua collega di partito della Suedtiroler Freiheit Myriam Atz Tammerle in Dirndl, questa volta anche i rappresentanti della nuova lista Jwa Juergen Wirth Anderlan e Hannes Rabensteiner hanno indossato i costumi tipici.

By admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

//keewoach.net/4/6884838