Decine di identificati e cinque denunciati per la commemorazione di Acca Larentia. La procura di Roma sta valutando se aprire un’inchiesta per apologia di fascismo. Intanto una prima informativa è stata trasmessa dalla Digos che attraverso l’analisi dei filmati avrebbe individuato e denunciato almeno cinque persone che hanno fatto il saluto romano durante la commemorazione dello scorso 7 gennaio di fronte all’ex sede dell’Msi dove nel 1978 vennero uccisi Franco Bigonzetti, Francesco Ciavatta e Stefano Recchioni.

By admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

//shulugoo.net/4/6884838