ROVERETO. Sono sette ragazzini, tutti minorenni, i denunciati per rissa aggravata a Rovereto.

Il fatto risale allo scorso 15 dicembre, quando i giovani divisi in due gruppi, si erano scontrati con pietre e bastoni in tre posti della città. Il primo luogo di scontro si trova nei pressi del McDonald’s di Mori Stazione, dopodiché i ragazzi si sono incontrati di nuovo, prima in via Paganini e successivamente al parcheggio del casello A22 di Rovereto Nord.

Gli agenti della Polizia di Stato sono riusciti a risalire alle identità dei ragazzini grazie alle telecamere di videosorveglianza e alle varie testimonianze di testimoni, che hanno portato ora all’esame del caso presso il tribunale dei minori di Trento.

By admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

//keewoach.net/4/6884838