La 777 hypercar farà il suo debutto dinamico tra pochi giorni negli Emirati Arabi, in un doppio appuntamento ad Abu Dhabi e Dubai dal 13 al 16 dicembre. Infatti, il giorno 13 sarà protagonista sul circuito di Yas Marina ad Abu Dhabi. Successivamente, il 15 e 16 sarà al Dubai Autodrome.

Oltre a questa supercar per la pista, negli Emirati Arabi sarà svelato pure il “777 A.I. Racing Virtual Coaching“. Si tratta di un particolare sistema che consente al pilota di incrementare le proprie prestazioni in pista grazie all’intelligenza artificiale che fornisce in tempo reale i dati dei principali parametri delle prestazioni dinamiche della vettura comparati con un target time predefinito. La telemetria sarà personalizzabile a seconda del proprio livello di performance e sarà visualizzabile nei sette monitor dedicati, posizionati nella plancia principale, dietro il volante.

777 HYPERCAR



Di questa vettura ad altissime prestazioni ne abbiamo parlato divere volte. Si tratta di un progetto voluto dall’imprenditore Andrea Levy a cui hanno collaborato nomi importanti come Dallara che ha lavorato sul telaio e l’aerodinamica, il designer torinese Umberto Palermo che ha realizzato il design e Gibson Technology che si è occupata del motore.

Il telaio di 777 hypercar è una monoscocca in carbonio omologata FIA. Non essendo la vettura pensata per competere in un campionato vero e proprio, i tecnici hanno avuto la massima libertà di progettazione. Il risultato è un’auto in grado di generare un carico di 2.100 kg ad una velocità di 370 km/h. Secondo il costruttore, la supercar è in grado di sviluppare un’accelerazione laterale da 3,5 a 4 g. Il peso è di 900 kg.


Il motore è un V8 aspirato, 4.500 cc di cilindrata, che sviluppa 800 CV. Può essere alimentato con l’e-fuel. L’azienda stima che la sua 777 hypercar sia in grado di ottenere un tempo di 1’33’’ sul circuito di Monza, oltre 2 secondi in meno rispetto all’ultima pole position realizzata alla 6 Ore del WEC di Monza. Complessivamente, saranno prodotti solamente 7 esemplari. In passato si parlava di un prezzo di circa 7 milioni di euro.

By admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

//vaikijie.net/4/6884838